Mr “D”

IL DIABETE E’ UNA CARENZA METABOLICA NEL QUALE IL CORPO NON E’ CAPACE DI UTILIZZARE LO ZUCCHERO PRESENTE NEL SANGUE (DIABETE MELLITO DI TIPO 1 O GIOVANILE) CIO’ E’ DOVUTO AD UNA ALTERAZIONE DELLA PRODUZIONE DI UN ORMONE PANCREATICO,  L’INSULINA, CHE HA LA FUNZIONE DI RIDURRE IL LIVELLO DI GLUCOSIO.

ESISTONO VARI TIPI DI DIABETE,OGNUNO DEI QUALI CON CAUSE PRECISE E DISTINTE, MA IN OGNI CASO, IL RISULTATO E’ SEMPRE LO STESSO: IL DIFETTO ORMONALE CAUSA UN AUMENTO PERSISTENTE DELLA CONCENTRAZIONE EMATICA DI GLUCOSIO (IPERGLICEMIA).

QUESTA CONDIZIONE, SE MANTENUTA A LUNGO, PUO’ COMPORTARE CONSEGUENZE IRREVERSIBILI A CARICO DI VARI ORGANI (OCCHI, CUORE, RENI, NERVI, VASI SANGUIGNI).

UN DIABETE NON CURATO, PEGGIORA LA QUALITA’ DI VITA.

LE POSSIBILITA’ DI TRATTAMENTO DEL DIABETE SONO MOLTO SVILUPPATE E CONSENTONO AI PAZIENTI DI CONDURRE UNA VITA..

DEL TUTTO NORMALE.

 L’ integrazione e la collaborazione fra mondo scientifico, politico, amministativo e del volontariato, sono fondamentali  per raggiungere e mantenere  il bene più prezioso …

LA SALUTE !